Amy Whinehouse, l’Attesa, Per Amor Vostro e il cartoon Inside Out sono i film di punta di questo week-end.

50683

 

Per Amor Vostro è la storia, in bianco e nero, di Anna, una suggeritrice televisiva che nella sua vita non riesce più a vedere il bene e il male, preferendo lasciarsi andare, poco per volta, nonostante l’amore per i tre figli e una giovinezza spavalda e coraggiosa. Con la Coppa Volpi di Venezia, Valeria Golino. CI PIACE

L’Attesa è l’opera prima di un siciliano doc come Piero Messina, classe ’81. Una donna, Anna (Juliette Binoche) vive isolata in una casa di campagna quando una donna che dice di essere la fidanzata del figlio che nessuno sa dove sia e quando arrivi, si installa nella sua casa per passare le vacanze, instaurando un rapporto con la suocera o futura tale. Un film enigmatico e nebbioso come l’ambientazione, anomala, del film. Interessante. Visto a Venezia. CI PIACE

 

 amyInside Out è l’atteso film Pixar dove i veri protagonisti sono le emozioni di una giovane ragazzina adolescente che, trasferitasi dal Minnesota a San Francisco, entra in conflitto con se stessa e i suoi genitori, cadendo nella tristezza e nella gioia, alternativamente. Una storia esaltante vista da dentro e da fuori un corpo umano. Da vedere. CI PIACE

 

Amy, solo dal 15 al 17 settembre, è l’atteso doc sulla vita sfortunata e dannata di Amy Whinehouse, salita velocemente alla ribalta con una voce splendida e soul, ma precipitata altrettanto rapidamente verso un baratro di droga, alcol e depressione che l’ha portata, a soli 27 anni, a morire di overdose, annoverandola nel club dei 27, artisti famosi morti a 27 anni. Dal regista di Senna. CI PIACE

 

friends

 

We are your friends è la storia di Cole, 23enne, che sogna di fare il dj e diventare il migliore. Quando incontra un talent scout la sua vita prende una strada in discesa se non fosse per l’amore per la ragazza del suo mentore. Una storia d’amore e di amicizia. NON CI PIACE

 

Via dalla pazza folla è tratto da un romanzo del 1874 di Thomas Hardy. Una ragazza, nel Wessex inglese, seduce tre uomini molto diversi tra loro innescando reazioni a catena che non saprà gestire. Un film inglese con attori inglesi e con il regista danese, quello di Dogma 95, Vinterberg. ABBASTANZA

 

tutte lo voglionoUn disastro di ragazza è la nuova commedia americana di Judd Apatow, già regista di culto di Molto incinta e Questi sono i 40. Una ragazza davvero anticonvenzionale, che odia la monogamia, facendo di tutto per evitare qualsiasi relazione lunga, dovrà affrontare l’ostacolo della serietà quando incontra “il ragazzo perfetto” che la vuole solo per sé. Una commedia romance tipica yankee. ABBASTANZA

 

Tutte lo vogliono è una commedia italiana su cosa vogliono veramente le donne nell’intimità. Una donna, dopo aver chiuso con la sua ultima fiamma, decide di chiudersi all’amore, fino a quando non incontra uno champista per cani che le fa ricredere sul sentimento. Ma il sesso è funestato dal fatto che lei non prova piacere. Ce la faranno i due a trovare un idilliaco equilibrio amoroso? Con Enrico Brignano e Vanessa Incontrada. NON CI PIACE

Il teorema della crisi, the Forecaster è un film documentario ispirato alla vita di Martin Armstrong che, affascinato sin da bambino per i numeri e per l’economia, si è inventato un teorema che possa prevedere le crisi economiche, rischiando però la vita e la carriera. Prevede che il 1 ottobre 2015 l’Euro crollerà… vedremo. CI PIACE

 

Ramsis D. Bentivoglio

NESSUN COMMENTO

Rispondi