Arriva l’horror Babadook, Spy, una parodia al femminile di James Bond e  The Reach.

 

Spy (2015)Babadook è l’opera prima horror della regista Jennifer Kent dall’Australia. Questo horror è originale e non banale come se ne vedono molti ultimamente, niente sangue o trucchi per spaventare. Un bambino esagitato, traumatizzato dalla morte del padre, scopre un libro di fiabe nere che sconvolge la sua vita e quella di sua madre. Da vedere. Un film che indaga le paure dei bambini e degli adulti come pochi nel genere. CI PIACE

Spy è una storia di spionaggio al femminile dove una giovane analista della Cia, per salvare un suo partner, scendeThe Reach – Caccia all'uomo (2014) in campo, infiltrandosi nel mondo delle armi da contrabbando per prevenire un attacco globale. Divertente, con Jude Law e Melissa McCarthy. Un James Bond al femminile. ABBASTANZA

Entourage è la famosa serie televisiva americana arrivata sul grande schermo che racconta di un gruppo di giovani attori e aspiranti registi nel mondo di Hollywood. Un risultato deprimente per una serie che ha avuto successo. NON CI PIACE

The Reach – Caccia all’uomo racconta la storia di un uomo che viene accompagnato in una caccia al muflone nel deserto del Mojave per portare a casa l’ennesimo trionfo della sua vita, ma qualcosa va storto e quello che conta è solo la sopravvivenza. Tratto da un romanzo del 1972. Un film al servizio di Michael Douglas con un finale fin troppo Carmen (2015)visto. Peccato. ABBASTANZA

Carmen, opera musicata da Bizet nel 1875, torna in scena, questa volta al cinema il 15 luglio con una nuova produzione italiana a Taormina diretta da Enrico Castiglione.

 Cobain: Montage of Heck è il famoso e atteso documentario sul leader de I Nirvana visto attraverso filmati inediti e interviste ai suoi famigliari e collaboratori storici. Il mistero però rimane nella storia. Interessante. Dall’infanzia al suicidio. CI PIACE

Ramsis D. Bentivoglio

NESSUN COMMENTO

Rispondi